Le proposte di Serena

L'Azienda e i Vini

 

In Valle di Susa grazie al microclima favorevole la viticoltura si è sviluppata fin dal passato e vanta forti radici come quelle che sorreggono i nostri vigneti su terreni terrazzati con forti pendenze e grande manualità nel lavoro.

 

Coltiviamo, nei vigneti di montagna (800 m.s.l.) sia vitigni autoctoni (Avanà e Becuèt) sia vitigni internazionali di pregio.

Dai 2,5 ettari di vigneto nascono complessivamente circa 11 mila bottiglie all’anno prodotte nella nostra cantina dove la lavorazione delle uva segue le più moderne tecniche enologiche.

 

Siamo sempre disponibili a guidare i turisti in mezzo ai filari o in cantina dove possiamo illustrare i processi di base per la produzione del vino: tecniche colturali in vigneto e in cantina dall’ammostamento dell’uva alla vinificazione e all’imbottigliamento.

FAVOREVOLI ALL'AGRICOLTURA SOSTENIBILE ABBIAMO ADERITO AL SEGUENTE PROGETTO

Siamo produttori che intendono praticare una “viticoltura sostenibile” attraverso l’armonizzazione del saper fare tradizionale con i nuovi metodi di coltivazione. Ci siamo dati un disciplinare nell’ambito delle linee guida dell’Organizzazione Internazionale di lotta Biologica ed Integrata che è orientato alla produzione di vini di eccellenza e sicuri per il consumatore.

Noi vogliamo privilegiare i metodi di coltivazione “dolci”. Intendiamo mantenere una diversità biologica nei sistemi viticoli, preservare la fertilità del suolo, ridurre gli impatti ambientali, salvaguardare la salute del produttore e assicurare la produzione di uve e vini sani. Vogliamo preservare la qualità del vino dall’omologazione imposta da metodi di lavoro e spinte commerciali che hanno come principale obiettivo il profitto.

Continua a leggere  --->

scarica --->

La nostra Cantina

Cré Seren

Zal Blanc

Malliolo

Neideluna

Valsusa

Sensa Sens

Disgenà

Falabrac

Ricordi